Archives

Parco Avventura Giardino Sospeso

15Feb

I percorsi acrobatici sugli alberi, costituiti da una serie di piattaforme fisse e sospese collegate da passaggi di differenti difficoltà e lunghezza, sono realizzati per poter effettuare una molteplicità di esercizi da compiere in totale sicurezza.

Percorso pratica 3 Percorsi Bambino Percorso verde Percorso blu Percorso Rosso Percorso di tiro istintivo con l’arco tree climbing      e poi…… noleggio MTB e possibilità di utilizzare i nostri barbecue

San Vincenzo

15Feb

Il Corbezzolo e Il Ginepro che coinvolgono l’intero comune di San Vincenzo e alla fine dei quali si trovano i punti di accesso agli altri percorsi trekking: a est (zona San Carlo) con quelli di Castagneto C.cci, Sassetta, Suvereto, CampigliaM.ma; a sud (zona terminale del Parco costiero di Rimigliano) con quelli del Comune di Piombino e del Promontorio di Populonia.

Visualizza tracciato percorso

Suvereto

15Feb

Nella campagna caratterizzata da importanti tradizioni agricole, tra boschi di sughere, querce e lecci a ridosso della macchia mediterranea, si snoda un tratto importante della Strada del vino della Costa degli Etruschi, quello della DOC Val di Cornia e della specifica sottozona Suvereto.

Un vino, quest’ultimo, sempre più conosciuto ed apprezzato, punto di incontro tra tradizione e innovazione, dove ai vitigni tipici di questa zona come il sangiovese, si uniscono il cabernet ed il merlot.

Sassetta

15Feb

Alle Terme di Sassetta l’azione di un’acqua termale unica al mondo unisce percorsi e trattamenti olistici integrati, con l’utilizzo esclusivo dei propri prodotti freschi da Agricoltura Biodinamica.

Dalle Manualità che affondano le radici nel mondo occidentale e orientale, fino agli esclusivi Trattamenti termali Viso-Corpo di ispirazione Etrusca, ed infine la semplicità del Menù di Cosmesi Fresca Biodinamica preparata al momento.

Si segue il ritmo delle stagioni con un vero approccio olistico fatto di acqua termale, fiori, piante, cibo, luce, aria e terra.

Calidario di Venturina

15Feb

Immersi nell’antico bagno a 36 gradi nell’antica Sorgente Naturale all’insegna del benessere e dell’immaginario.

Uomini di epoche diverse cercarono calore e sollievo in questa sorgente, lasciando testimonianza del loro passaggio e del loro felice soggiorno, proprio qui, sulle sponde del Calidario.

Immerso nel verde di una splendida pineta che racchiude in sé i profumi di una natura tutta da assaporare.

Il Calidario è un laghetto con sorgente di acqua calda a 36 gradi che sgorga direttamente nella vasca-laghetto con una portata media di circa 12.000 litri al minuto.

Vi si accede passando da spogliatoi riscaldati con passaggio interno diretto nel laghetto.